it en es

SARDEGNA ROSSOBLU

L'identità culturale del popolo sardo come bene primario da valorizzare e promuovere.

Turismo: al Tanka Village in arrivo investimenti per 75 mln

Interventi su camere, zona sportiva e nuovo centro congressi

27/05/2021 11:48
Descrizione
 
Commenti
 
Accordo tra Gruppo Alpitour e Antirion per la gestione del Tanka Village. Il primo contratto era stato siglato nel marzo del 2018 e ora, dopo tre anni, l'intesa si trasforma in una partnership di lunga durata.

L'accordo ha una durata superiore ai 20 anni e prevede investimenti complessivi per oltre 75 milioni. In particolare, saranno oggetto di intervento gli spazi comuni, le camere degli ospiti e del personale e la zona sportiva. Sarà inoltre edificato un centro congressi di ultima generazione, in grado di ospitare oltre 1.000 ospiti, che permetterà di estendere la stagione turistica, attraverso un'utenza business di natura congressuale.

Il Tanka Village, a pochi chilometri da Villasimius, si estende per oltre 40 ettari e conta su quasi mille camere. È proprietà del fondo Antirion Global, Comparto Hotel, che oltre al Tanka Village conta altre 7 strutture alberghiere in Italia. Al lavoro 500 addetti con un indotto diretto di oltre 100 persone, principalmente nel sud Sardegna.

"Una visione comune - spiega Gabriele Burgio, presidente e amministratore delegaro di Alpitour World - che riposizionerà l'hotel più noto dell'isola, ampliando il suo bacino di utenza e il suo potenziale attrattivo". "Abbiamo sviluppato un nuovo e virtuoso modello di relazione con i gestori, condividendo strategie, obiettivi e investimenti - aggiunge Ofer Arbib, amministratore delegato di Antirion SGR - Con l'attiva collaborazione dell'amministrazione locale, abbiamo creato anche un rapporto fiduciario con il territorio, anche con l'obbiettivo di creare lavoro e opportunità".