it en es

SARDEGNA ROSSOBLU

L'identità culturale del popolo sardo come bene primario da valorizzare e promuovere.

Calcio: Cagliari; Rog, pronto per il ritiro di luglio

Fuori da dicembre, bravi i miei compagni, grande carattere

28/05/2021 11:01
Descrizione
 
Commenti
 
Spending review anche in casa Cagliari. Ma il miglior acquisto forse è già in casa: in ritiro con Semplici ci sarà anche Mirko Rog.
Era uscito di scena lo scorso dicembre a Roma a causa di un infortunio al legamento crociato del ginocchio sinistro. Lo conferma il centrocampista croato in un'intervista ai canali social del club: "Sta andando tutto bene - ha detto - ho lavorato duro per tornare al più presto in campo e ora sono tornato a Cagliari e sto finalmente facendo allenamenti anche con il pallone, fase più divertente della precedente. Voglio essere pronto per il ritiro di luglio".
    L'infortunio che lo ha costretto a concludere il campionato a due giorni dallo scorso Natale, all'Olimpico di Roma. Poi l'intervento e l'inevitabile percorso di recupero. Molti mesi a Belgrado, poi l'abbraccio con i compagni il giorno di Cagliari-Fiorentina. In tribuna, però. Nel frattempo via agli allenamenti di nuovo ad Assemini. E, quando il Cagliari, ha conquistato la salvezza, ha gioito insieme ai compagni. "Il gruppo è rimasto unito - ha spiegato - non ha mai mollato anche se a un certo punto la situazione stava diventando molto complicata". Il Cagliari, durante la prima fase di recupero in Serbia, lo vedeva solo in tv: "È soffrivo tanto - ha raccontato con una smorfia quasi di dolore - mi mancava molto lo spogliatoio, ho legato tanto con i compagni avevo voglia di tornare". "Mi ha fatto piacere essere di nuovo insieme alla squadra - ha continuato - i compagni hanno dimostrato un grande carattere e conquistato questa importante salvezza. Io spero di essere pronto a luglio per iniziare insieme agli altri la preparazione in vista del prossimo campionato. E spero di tornare il giocatore che tutti a Cagliari conoscono".